QUELLI CHE IL CALCIO VICTORIA CABELLO – Victoria Cabello è entusiasta dell’opportunità di condurre  Quelli che il calcio, un programma molto diverso rispetto a quelli da lei presentati, sia come collocazione che come orario. In effetti Victoria, come ha recentemente dichiarato il direttore di Rai2 Massimo Liofredi, ha condotto programmi di nicchia per MTV e La7. Indubbiamente per la Cabello questa che si presenta è una bella sfida e, forse, quella svolta professionale che la conduttrice aveva dichiarato di desiderare. Dopo la chiusura del programma Victor Victoria, la Cabello era alla ricerca di qualche nuova idea, e, detto fatto, ecco arrivarle questa importante proposta. Victoria in un’intervista al Corriere della Sera dichiara: “Il mio stato d’animo in questo momento è lo stesso di Liofredi: cado dalle nuvole. Lui ha detto una cosa vera: vengo dalla nicchia. Ma anche se non ero nei suoi disegni spero di renderlo orgoglioso. E che mi dia fiducia, ne ho bisogno”. Un’eredità importante lasciatagli dopo dieci anni di conduzione da Simona Ventura, ma la Cabello si rimbocca le maniche anche se confessa di non essere un’appassionata di calcio ma afferma ironicamente: “Da tre giorni la prima cosa che faccio ogni mattina è leggere quel giornale rosa. Non voglio far finta di sapere cose che non so ma posso dire che imparo in fretta e che ho una borsetta a forma di pallone, se può essere utile”.

Alessandra Grella