Lady Gaga tradita da Internet: gli hacker attaccano il suo sito e Rihanna la sorpassa su Facebook

Lady Gaga

HACKER ATTACCANO SITO LADY GAGA – Stefani Joanne Angelina Germanotta, alias Lady Gaga, è la nuova regina del pop e la sua fama sembra non avere più confini. Ma neanche una popolarità stellare mette del tutto al riparo dalle insidie di Internet: la cantante newyorkese ha sfruttato sapientemente il web per accrescere la propria notorietà ma ora la rete le si rivolta contro e su ben tre fronti.

Il primo problema riguarda un attacco sferrato al suo sito da alcuni hacker, che si sono impossessati dei dati personali di migliaia di ammiratori. Secondo quanto comunicato dalla Universal, la casa discografica di Lady Gaga, l’attacco è stato realizzato da un gruppo statunitense di pirati informatici, gli SwagSec.

Poi si passa al capitolo Facebook, dove la Germanotta subisce il sorpasso di Rihanna in termini di ‘mi piace’: l’artista barbadiana ha infatti raggiunto quota 40,5 milioni di preferenze, arrivando vicino a Eminem che ne ha accumulate 43 milioni ed è il più apprezzato dagli utenti del social network.

Dulcis in fundo, la pop star ha dovuto affrontare anche la rimozione, seppure a breve termine, del suo account su Youtube per violazioni del copyright: stando a quanto si apprende, a innescare il provvedimento sarebbe stato il filmato della performarce di Lady Gaga dell’emittente giapponese Fuji. Quando il video è stato rimosso, il canale della Germanotta è stato riattivato.

Redazione online