Calciomercato Juventus 2011: alla caccia di un terzino sinistro

Capdevilla - un terzino per Conte

CALCIOMERCATO 2011 JUVENTUS –
E’ già tempo di calciomercato alla Juventus, si cerca già un nuovo giocatore dopo i tantissimi arrivati in estate. L’espulsione di Paolo De Ceglie, con conseguente squalifica, ha riacceso vecchi malumori su quella corsia. La cessione in prestito di Reto Ziegler è stata quanto mai affrettata.

Perché, come è successo spesso negli ultimi anni, da riserva delle riserve ora Fabio Grosso tornerà titolare. I bianconeri hanno bisogno di un terzino degno e l’erroraccio, dopo una buona partita, del terzino valdostano ha fatto pensare a un possibile e immediato ritorno sul mercato.

Il nome è il solito, quello di Capdevilla che in estate è andato a giocare al Benfica ma dove è già in rotta col tecnico che non l’ha nemmeno inserito nella lista per l’Europa. I bianconeri vagliano anche soluzioni alternative, anche perché il tempo è tanto visto che fino a gennaio non si potrà intervenire sul mercato.

Allora si aspetta, si temporeggia e si pensa. Anche perché soluzioni in casa, dopo le partenze di Salihamidzic e Grygera, non ci sono proprio. Antonio Conte tra l’altro ha escluso ogni possibilità di vedere in campo Bonucci, con Chiellini sulla corsia sinistra. Quindi i conti sono fatti e probabilmente la Juventus prenderà un terzino sinistro.

A meno che come al solito Fabio Grosso si sappia cucire addosso per un’altra stagione una maglia da titolare.

Matteo Fantozzi