Nicole Minetti, show di magliette. Siparietto ironico in Consiglio regionale

NICOLE MINETTI – Ieri mattina si è tenuta la prima seduta del Consiglio regionale della lombardia dopo la pausa estiva e la consigliera regionale Pdl, Nicole Minetti, è stata ‘scortata’ come sempre da una calca di fotografi e giornalisti che chiedevano un parere sulle ultime intercettazioni del premier Silvio Berlusconi. Ma Nicole ha preferito non rispondere e si è lanciata nell’aula del Pirellone, dove però ad attenderla c’è stato un “simpatico” quanto provocante siparietto politico. Il capogruppo dell’Idv Stefano Zamponi ha consigliato alla consigliera una maglietta bianca con su scritto “Finchè non vedo non credo“, in risposta alla t-shirt indossata dalla stessa Minetti qualche giorno fa e che recitava “Senza t-shirt sono ancora meglio“.

Al termine della seduta Zamponi ha commentato si trattasse soltanto di un atto ironico di fronte ad un atteggiamento spavaldo dell’ex igienista mentale che ha sfoggiato con la suddetta maglietta provocatoria nel centro di Milano. La 26enne Nicole ha accettato il regalo con un sorriso e fuori dal Pirellone ha semplicemente commentato: “Si è trattato di un gesto simpatico”.

L.C.