Pomeriggio 5: Karina Cascella spiega motivi della crisi con Salvatore Angelucci

POMERIGGIO 5 – Karina Cascella, la nota ex opinionista di Uomini e Donne, ospite negli studi di Pomeriggio 5 ha raccontato a cuore aperto a Barbara D’Urso e ai suoi telespettatori i veri motivi che hanno generato la crisi con il suo compagno, l’ex tronista Salvatore Angelucci. Karina e Salvatore si sono innamorati dopo una lunga amicizia, un amore bello e profondo da cui è nata la piccola Ginevra. I veri problemi tra la coppia forse sono emersi proprio dopo l’arrivo della bambina; Salvatore è un ottimo padre, ma le paure di Karina hanno reso la situazione difficile. La Cascella, infatti, viene da un’infanzia difficile con un padre violento e alcolizzato; Karina più volte è stata picchiata dal padre che è stato spesso in galera, anche per delle denunce rilasciate proprio dalla figlia. La Cascella non è riuscita a superare questi traumi che l’hanno portata ad avere attacchi di panico e profonde insicurezze. Da quando è diventata mamma Karina è terribilmente in apprensione per la sua bambina, tenta di proteggerla da tutto e tutti, anche da Salvatore per paura che possa farle del male, cosa lontanissima dalla realtà dato che Sasà è un padre affettuoso e premuroso. Inevitabilmente tale situazione ha creato un divario molto profondo tra Salvatore e Karina che attualmente vivono da separati. La donna teme che il rapporto sia definitivamente concluso, ma: “Fino al giorno in cui lui non mi dirà non ti amo più, io continuerò a lottare per la nostra famiglia”, afferma determinata.

Alessandra Grella