Risotto alla milanese

RISOTTO ALLA MILANESE – Per la ricetta di oggi abbiamo scelto un piatto che coniuga due esigenze fondamentali di chiunque si cimenti ai fornelli: la semplicità di esecuzione, che non fa mai male, e la bontà del risultato, che ovviamente è necessaria. Stiamo parlando del risotto alla milanese.

Gli ingredienti necessari per 4 persone sono 350 grammi di riso (possibilmente di qualità Carnaroli), un litro di brodo (vegetale o di carne, come preferite), 150 grammi di parmigiano grattugiato, un bicchiere di vino bianco, 80 grammi di burro, una bustina di zafferano, una cipolla e 40 grammi di midollo di manzo.

La preparazione, come dicevamo, non è difficile. Per prima cosa sbucciare la cipolla e tritarla finemente, quindi aggiungerla al burro messo a sciogliere a fuoco molto basso insieme al midollo una casseruola. Quando la cipolla avrà preso il caratteristico colore biondo, mettere il riso nella pentola, lasciarlo tostare per qualche minuto, bagnare con il vino e, quando quest’ultimo sarà stato assorbito, un paio di mestoli di brodo ben caldo e lasciar cuocere a fiamma media, mescolando spesso e continuando ad aggiungere brodo quando necessario. Quando il riso sarà più o meno a metà cottura, sciogliere lo zafferano in un mestolo di brodo e aggiungerlo al riso, continuando a mescolare. A cottura ultimata spegnere il fuoco e far mantecare con un altro pezzetto di burro e con il parmigiano, amlgamando bene

Suggerimento: Qualora non vogliate utilizzare il midollo, potete comunque realizzare il piatto: il risultato sarà ottimo comunque! Se preferite invece un risotto più leggero, potete sostiture il burro con l’olio.

Redazione online