Le semplificazioni di Monti: il governo verso l’abolizione di 300 leggi

Palazzo Chigi

DECRETO SEMPLIFICAZIONI – E’ l’agenzia di stampa Ansa ad anticipare il contenuto della bozza del decreto sulle semplificazioni che verrà esaminato nel corso del Cdm in programma per venerdì 27 gennaio. Il testo prevede l’abolizione di oltre 300 leggi: tra le norme che verrebbero soppresse con l’approvazione del dl figurano il divieto di circolazione per i tir negli “eventuali giorni precedenti o successivi” alle date festive, il condono per i cartelloni e i manifesti politici abusivi e il “vincolo in materia di chiusura domenicale e festiva per le imprese di panificazione”.

Il decreto introdurrebbe poi una “sperimentazione finalizzata alla proroga del programma carta acquisti” (cioé la cosiddetta ‘social card‘) e la proroga del contributo per le assunzioni a tempo indeterminato per le regioni del Meridione fino al 2013.

Redazione online

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan

 

loading...