Crisi, Mario Monti: “Non possiamo abbassare la guardia, dobbiamo proseguire con le riforme”

Mario Monti (Getty Images)

CRISI MONTI – Continuare con fermezza per risanare l’economia del Paese; queste le parole del presidente del Consiglio Mario Monti che alla conferenza stampa dopo l’incontro con Katainen, il primo ministro finlandese, ha spiegato: “Le tensioni delle ultime settimane mostrano che non dobbiamo e non possiamo abbassare la guardia, dobbiamo proseguire con le riforme e continuare a lavorare per porre le finanze pubbliche su una base più sana“.

Intanto stasera si terrà l’attesissimo vertice tra Mario Monti e i leader dei partiti per discutere della riforma del mercato del lavoro e dai presupposti sembra che il trovare una via d’uscita non sia compito semplice. Protestano la Fiom e la Cgil per mancanza di garanzie certe nei confronti di chi perde il posto di lavoro, mentre il Pdl si fa portavoce di Confindustria e chiede maggior flessibilità in entrata.

Redazione online

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan