Afghanistan: sparatoria negli uffici del governatore della provincia di Kandahar

afghanistan
Agenti della polizia afghana (Getty Images)

AFGHANISTAN ATTENTATO KANDAHAR – Ancora scontri in Afghanistan. Stamane un giornalista della France Presse ha divulgato la notizia di una sparatoria nel sud del Paese e precisamente nell’area dove si trovano gli uffici del governatore della provincia di Kandahar. Attualmente un elicottero della Nato sta sorvolando l’intera zona mentre giungono informazioni inerenti la presenza di almeno un terrorista all’interno del perimetro governativo.

Intanto le forze di sicurezza afghane hanno sorpreso cinque talebani con dieci tonnellate di esplosivo. Il fatto risale a due settimana fa, due giorni prima degli attacchi simultanei e coordinati che i miliziani hanno sferrato lo scorso 15 aprile a Kabul e in altre località dell’Afghanistan, tentando l’assalto al Parlamento e provocando nel complesso 50 morti. La notizia dell’arresto è stata data solo sabato scorso dal governo afghano.

Redazione online

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan