Usain Bolt infiamma l’Olimpico: divertenti smorfie e tricolore per festeggiare la vittoria nei 100 m (fotogallery)

USAIN BOLT A ROMA – Non una semplice vittoria, ma un vero e proprio show quello di Usain Bolt, l’uomo dallo scatto più veloce del mondo, che ieri ha scaldato i cuori di oltre 50 mila spettatori presenti allo stadio Olimpico. Il giamaicano ha divorato i 100 metri in 9″76 lasciandosi alle spalle il connazionale Asafa Powell. Il pubblico sembrava in delirio, un’atmosfera di grande entusiasmo ha fatto da degna cornice a un uomo che ha saputo mostrare forza, umiltà e felicità: già nel pre-gara si era presentato in pista a bordo di un veicolo elettrico, indossando la seconda maglia dell’Italia di Prandelli, quella bianca con la fascia azzurra sul petto, poi dopo la gara si è presentato con il suo consueto repertorio di mimi e smorfie, qualcuno gli ha lanciato una bandiera tricolore che Bolt ha sventolato quasi fosse il suo vessillo, raccogliendo una fiumana di applausi… Di seguito alcune immagini della magica serata romana di Usain Bolt… (credits: GettyImages)