Roma, scoppia il caso Pjanic?

Miralem Pjanic (getty images)

 

ROMA PJANIC BOSNIA – A Roma sta per scoppiare la grana-Pjanic. Il centrocampista bosniaco in questa stagione non è ancora riuscito a esprimersi ai suoi livelli a causa di alcuni problemi fisici che lo attanagliano da inizio stagione. Precisamente dal doppio impegno con la sua Nazionale a inizio settembre. In quell’occasione, Pjanic ha giocato praticamente infortunato la partita col Brasile in casa, in occasione di un’amichevole storica in Bosnia. Da allora, tornato a Roma, non è stato più lui. Ha giocato solo 68 minuti nel match contro il Bologna e per il resto è rimasto ai box. Il suo rientro è previsto per la ripresa del campionato dopo la sosta per le Nazionali, ma il giocatore vorrebbe rispondere alla chiamata della sua Nazionale per le due partite di qualificazione in programma la prossima settimana. La Roma spinge per farlo rimanere a Trigoria a curarsi e ci vorrà tutta la diplomazia di Franco Baldini per venire a capo di una situazione abbastanza ingarbugliata.

Marco Orrù