Napoli: armi nascoste in chiesa, due arresti

NAPOLI: ARMI IN CHIESA – Erano nascoste in un’intercapedine dietro l’altare nella chiesa Maria SS degli Angeli di Miano, quartiere tra Scampia e Secondigliano, le armi rinvenute dal nucleo radiomobile dei carabinieri di Napoli. Sono state dunque sequestrate sette pistole e oltre 250 cartucce. Nella zona è da anni aperta una faida tra gli Scissionisti ed i cosiddetti girati.

Nell’ambito dell’operazione connessa al sequestro, i carabinieri hanno arrestato un detenuto già ai domiciliari in una comunità di recupero vicina alla chiesa. All’uomo sono stati sequestrati 40 grammi di anfetamina. Nella stessa comunità, sono stati poi rinvenuti 150 grammi di marijuana e tutto l’occorrente per confezionarla.

Inoltre, un altro detenuto nella comunità, F. C., di 36 anni, è stato trovato in possesso delle chiavi di accesso alla chiesa ed è stato arrestato.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan