La ricetta del giorno: Babà al Rum (Leggi e Guarda il Video)

Nonostante la cucina napoletana rivendichi questo buonissimo dolce come proprio, in realtà il babà è originario della Polonia e può vantare persino natali regali. L’inventore del famosissimo babà è infatti il re, o meglio lo zar di Polonia Stanislas Leczynski che, essendo un gran gourmet si dilettava ad inventare sempre nuovi piatti. Sembra che il sovrano non amasse particolarmente il kugelhupf, un dolce tipico polacco che egli trovava troppo asciutto anche se veniva servito accompagnato da una sorta di salsa a base di vino Madera, zucchero e spezie; a dire il vero lo trovava talmente asciutto che neppure lo mangiava più! La leggenda della nascita del babà narra che un giorno Stanislas, stufo dello stucchevole dolce, l’abbia scaraventato dall’altra parte della tavola dove per puro caso si trovava una bottiglia di rhum. Il dolce liquore rovesciandosi sul babà emanò un profumo tale che lo zar, dopo averlo assaggiato se ne innamorò e, essendo un lettore appassionato de “Le mille e una notte” lo chiamò Alì Babà , come un famoso personaggio di questi racconti. Dalla corte del sovrano il babà venne esportato poi in Francia, a Parigi, con il solo nome di babà e da qui, fu poi esportato a Napoli dai cosiddetti “monsù” che prestavano i loro servigi presso le nobili famiglie partenopee.

Ingredienti: per l’impasto di 12 babà

Burro 125 gr
Farina 250 g
Latte fresco 50 ml
Lievito di birra 20 g

Sale 5 gr
Uova 4 grandi
Zucchero 30 gr

Per la bagna

Acqua 1/2 litro

Rum aromatico 1 bicchierino

Zucchero 30 g

Per spennellare gli Babà

Confettura di Albicocche: due cucchiai

Ora vediamo il Video della preparazione di questo buonissimo dolce:

http://www.youtube.com/watch?v=dNu19uCZGn8&feature=share&list=PLA6F71734879280C5

La fonte da cui abbiamo preso questa ricetta è: www.youtube.com/user/GialloZafferanoTV (sito ufficiale www.giallozafferano.it)