Tragedia a New York: tata uccide due bambini nella vasca da bagno, poi si autolesiona

 

TRAGEDIA A NEW YORK – Due bambini di 6 e 2 anni sono stati ritrovati morti in un appartamento newyorkese dopo essere stati accoltellati. La tata dei due bambini, trovata con una ferita da coltello probabilmente auto inflitta, è stata arrestata e adesso si trova ricoverata in condizioni critiche. I piccoli si trovavano nella vasca da bagno: l’allarme era stato lanciato da un vicino che aveva sentito forti grida provenire dalla casa.

Al rientro a casa, situata nel lussuoso quartiere di Central Park, la mamma si è trovata davanti alla drammatica scena, ha subito allertato i soccorsi, ma per i suoi due figli non c’era ormai nulla da fare.

 

Redazione

 

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan