Bersani: mi preoccupa il ritorno al populismo con Berlusconi

Pier Luigi Bersani (Getty Images)

BERSANI BERLUSCONI POPULISMO – Il leader del Partito democratico e candidato alle primarie del centrosinistra, Pier Luigi Bersani, si è detto preoccupato delle dichiarazioni rese dall’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nella conferenza stampa di Villa Gernetto, all’indomani della condanna per frode fiscale nel processo per i diritti tv di Mediaset. Berlusconi aveva annunciato solo pochi giorni prima, mercoledì scorso, il suo ritiro dalla scena politica, per consentire l’unione dei moderati, ma sabato, il giorno dopo la sua condanna, ci ha ripensato dichiarando che questa condanna lo obbliga a rimanere in campo, pur rinunciando alla candidatura a premier. Durante la sua conferenza stampa, Berlusconi ne ha avute per tutti: oltre ai consueti, violenti attacchi nei confronti della magistratura italiana, per cui ha utilizzato l’espressione magistratocrazia, l’ex premier ha avuto parole pesantissime nei confronti del governo di Mario Monti (che aveva elogiato appena pochi giorni prima), accusandolo di “estorsione fiscale” ai danni dei cittadini e di aver sprofondato il Paese in una “spirale recessiva”. Quindi, Berlusconi ha detto di sentirsi “obbligato a restare in campo”, oltre che per riformare la giustizia, anche per modernizzare l’ l’Italia.

Dichiarazioni che hanno suscitato un coro di polemiche nell’opposizione, ma anche alcune prese di distanza all’interno dello stesso Pdl, che si conferma diviso più che mai.

Ieri sono poi arrivate le dichiarazioni di Bersani, che ha detto di essere “preoccupato” dalle prese di posizione di Berlusconi: “Di populismo ne abbiamo avuto già un bel po’ – ha spiegato il leader del Pd – e il centrodestra su queste posizioni non farebbe bene al Paese”, che invece, “ha bisogno di mettersi alle spalle una fase e guardare avanti“.

Quindi Bersani ha lanciato l’ultima stoccata al fondatore del Pdl: Berlusconi “ha governato più di De Gasperi, ha il record, potrebbe accontentarsi”.

Valeria Bellagamba

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan