Lazio, Petkovic: ”Dopo il derby, tre punti anche con la Juve”

Vladimir Petkovic (getty images)

 

PETKOVIC LAZIO – E’ un Vladimir Petkovic molto galvanizzato dalla vittoria del derby quello che ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match con la Juventus. Ecco le sue parole: ”Sì, con la Juve è un esame di laurea. E’ il momento di vedere dove siamo arrivati, cosa possiamo fare anche a grandi livelli. Se vogliamo, e lo vogliamo, portare punti da Torino dovremo giocare al 150%. Io sono fiducioso, la mia squadra è in grado di fare il colpaccio a Torino, basterà giocare da Lazio più il 20-30%. Come partita è un po’ simile a quella giocata contro la Roma, al modo in cui l’abbiamo affrontata. Abbiamo avuto solo un giorno per prepararla, da un lato non è il massimo, ma è anche un vantaggio perché non s’è parlato troppo dell’avversario, conosciamo le sue qualità. Dobbiamo essere una squadra cinica e compatta, non ci saranno tante possibilità per fare gol, dovremo sfruttarle. Voglio una Lazio disciplinata e concentrata, non concediamo alla Juve ciò che non riuscirà a fare da sola”.

Marco Orrù