Iraq: oltre venti morti in due attentati

Esplosione di un'autobomba in Iraq (Getty Images)

IRAQ MORTI – Attentati in Iraq, oltre venti morti. Continua a salire il bilancio dei morti causati dagli attacchi di questa mattina in due città a sud di Baghdad, colpite da due autobombe. Secondo un nuovo rapporto, emesso nella mattinata vi sarebbero 23 morti e anche 84 feriti. Nello specifico nella città di Hilla, due bombe sono esplose al passaggio di un gruppo di pellegrini sciiti provocando la morte di 18 persone ed il ferimento di 71; nella città santa sciita di Kerbala, cinque persone sono rimaste vittime di un’autobomba e altre 13 sono rimaste ferite.

Redazione online

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan