Golden Globe: trionfano ‘Argo’ e ‘Les Miserables’, delusione per ‘Lincoln’

Ben Affleck premiato ai Golden Globe 2013 (Foto: ROBYN BECK/AFP/Getty Images)

E’ stato un trionfo per Ben Affleck, ieri sera, alla premiazione per la 70^ edizione dei Golden Globe. Il suo film “Argo”, che racconta la liberazione degli ostaggi americani dell’ambasciata statunitense a Teheran, durante la rivoluzione komeinista del 1979, ha vinto il premio alla miglior regia e quello per il miglior film drammatico. Al musical “Les Miserables”, tratto dal celebre romanzo di Victor Hugo, è andato invece il premio per il miglior film commedia o musicale. Il musical del regista Tom Hopper si è aggiudicato anche il premio al miglior attore in un film commedia o musicale, assegnato a Hugh Jackman, oltre a quello per la miglior attrice non protagonista ad Anne Hathaway.

Delusione invece per il kolossal di Steven Spielberg, “Lincoln”, che nonostante le 7 nomination e le previsioni che lo davano per favorito, ha ricevuto solo il Golden Globe per il miglior attore protagonista in un film drammatico, andato allo straordinario Daniel Day Lewis.

Il premio per la miglior attrice in un film drammatico è andato a Jessica Chastain, per il suo ruolo nel film di Kathryn Bigelow “Zero Dark Thirty”, che racconta la cattura e l’uccisione di Osama Bin Laden. Mentre quello alla miglior attrice in una commedia o musical è andato a Jennifer Lawrence, per il film “Silver Linings Playbook” (il titolo in italiano è “Il lato positivo).

Il film di Quentin Tarantino “Django Unchained” si è aggiudicato due Golden Globe: uno a Christoph Waltz, come miglior attore non protagonista, e uno allo stesso Tarantino per la migliore sceneggiatura originale.

Miglior film in lingua straniera è stato premiato “Amour”, dell’austriaco Michael Haneke. Il premio per il miglior film di animazione è andato alla Disney e alla Pixar con “Brave”.

La cantante e autrice britannica Adele è stata premiata con il Golden Globe alla migliore canzone originale per “Skyfall”, brano dell’omonimo film, ultimo episodio della saga di James Bond.

A “Vita di Pi” è andato invece il premio per la miglior colonna sonora.

I Golden Globe sono i premi assegnati ai film e alle serie televisive statunitensi dai giornalisti della stampa estera, iscritti alla Hollywood Foreign Press Association.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan