Incredibile: neo mamma attacca poliziotta spruzzandole il latte materno in faccia

Seno

Neo mamma attacca agente di polizia con il latte della mammella. Ha davvero dell’incredibile la storia che stiamo per raccontarvi, infatti una giovane donna, dopo essere stata fermata e arrestata per guida in stato di ebrezza, ha reagito male alla richiesta della poliziotta di togliersi i propri vestiti per indossare l’uniforme del carcere e dopo essersi levata il reggiseno ha attaccato l’ufficiale spruzzando il proprio latte e centrando in pieno volto l’agente. Il fatto è accaduto a Owensboro, nel Kentucky (Usa), a una donna di 31 anni.

La poliziotta è stata immediatamente soccorsa dai colleghi e ora, oltre all’accusa di guida in stato di ebbrezza, la donna dovrà rispondere di aggressione di terzo grado a pubblico ufficiale.

Redazione online