Twitter sotto attacco degli hacker

Twitter (getty images)

Era già toccato ai portali web di New York Times e Wall Street Journal ed ora è toccato a Twitter, uno dei social network più utilizzati dopo Facebook, Un’azione è stata messa in campo da un gruppo di hacker americani i quali sono stati in grado di inserirsi nei database del sito ed hanno, con tutta probabilità, preso possesso di numerosi nominativi e contatti.

La notizia dell’attacco è stata data da Jim Prosser, un addetto stampa della stessa compagnia che controlla Twitter il quale ha detto che una delle azioni informatiche è stata stroncata mentre era in corso da coloro che si occupano di garantire la sicurezza del portale. Alcuni margini di rischio però ci sarebbero e, per questa ragione, Twitter ha deciso di mettersi ai ripari adottando un sistema di crittografia delle password già esistenti. Secondo quanto detto dal Posser, gli utenti del social network che sono stati sfiorati dal problema sono stati invitati a modificare la propria password di accesso all’account.

Twitter ha voluto inoltre diffondere un allarme e con questo ha detto di essere in possesso di informazioni in base alle quali su numerosi altri portali sarebbe stata condotta questa operazione di hackeraggio. “Non e’ stata opera di dilettanti ne’ riteniamo si sia trattato di un incidente isolato”, ha detto infatti Bob Lord, attuale addetto alla sicurezza del portale web.

 

Redazione online