Napoli, per Cavani è decisivo il match con la Juve. E se va via ecco due idee…

Edinson Cavani (Getty Images)

 

Per Edinson Cavani e il suo futuro al Napoli sarà davvero decisiva la gara di stasera contro la Juventus. Se i partenopei dovessero vincere terrebbero aperto il campionato e darebbero filo da torcere ai bianconeri per lo scudetto fino alla fine, in caso contrario la Serie A potrebbe finire stasera. E proprio alla vittoria dello scudetto è legato il futuro del Matador. Se anche quest’anno non dovesse vincere nulla in maglia azzurra, Cavani potrebbe ascoltare le offerte dei vari top club europei che gli arriveranno a fine stagione. Il Presidente De Laurentiis sa che se arrivasse l’offerta di circa 60 milioni di euro della clausola rescissoria, l’uruguaiano andrà via. E a quel punto, come conferma il quotidiano Tuttosport, il Napoli si potrebbe buttare su alcuni top player per il prossimo anno, viste le enormi entrate che porterebbe la cessione di Cavani. E qui si farà concorrenza alla Juve, visto che anche il club campano sta pensando a Luis Suarez del Liverpool o Alexis Sanchez del Barcellona, cercati anche dai bianconeri, come obiettivi per il prossimo anno. Ma prima va giocato il big-match, sperando in un risultato positivo per trattenere Cavani in azzurro.

Marco Orrù