Roma in festa per le Harley Davidson, regalate anche due moto a Papa Francesco

Harley Davidson (Getty Images)

La Capitale è invasa in questi giorni dagli appassionati della mitica Harley Davidson, che hanno scelto proprio Roma per festeggiare i primi 110 anni di vita del marchio americano di motociclette. Tante le iniziative previste che, partite ieri da Ostia, si concluderanno domenica proprio con un concerto sul litorale romano.

Ieri sera, i bikers hanno voluto omaggiare Papa Francesco del dono di due moto, mentre stamattina alle 10.30 è stata celebrata la Santa Messa nella Basilica di San Pietro. Duecento i motociclisti ammessi in piazza, grazie all’autorizzazione dell’Ispettorato Vaticano. Nel pomeriggio, invece, gli appassionati delle due ruote si sono riuniti nel piazzale del museo di arte contemporanea Maxxi.

Domani invece tremila moto sfileranno sulla Cristoforo Colombo in gruppo da oltre 500 bikers per volta, ad intervelli ripetuti di un quarto d’ora ognuno. Infine domenica un’altra delegazione di motociclisti si recherà in piazza San Pietro per l’Angelus e – come già detto – la sera è previsto l’atteso concerto sul lungomare di Ostia.

Per consentire lo svolgimento del raduno, naturalmente, la circolazione viaria ha subito e subirà nei prossimi giorni numerosi cambiamenti.

Redazione online