La bimba con la testa gigante: il triplo degli altri bambini.. Ecco la sua storia.. LEGGI!

TRIPURA – Solo quattro mesi fa la circonferenza della testa di Roona Begum, una bambina nata in un remoto villaggio nel nord-est dell’India, era di 94 centimetri: quasi il triplo di quella degli altri bambini. A Roona è stata diagnosticata una forma estrema di idrocefalo, un disturbo per cui si accumula fluido cerebrale nel cervello, e le erano stati dati solo pochi mesi di vita.

La piccola è figlia di una coppia poverissima, il papà ha soli 18 anni e lavora in una fornace per produrre mattoni, e sarebbe morta se non fosse stato per l’interessamento al suo caso di un giornalista che ne ha diffuso le foto. Le immagini hanno colpito due studenti norvegesi, Natalie Krantz e Jonas Borchgrevink, che hanno organizzato una colletta online per raccogliere il denaro necessario all’intervento.
Dopo cinque interventi chirurgici, la testa di Roona ora è ridotta a una circonferenza di 58 centimetri, ancora troppo grande rispetto alla media di 38-48 centimetri, ma abbastanza piccola da permettere di vivere una vita ragionevolmente normale.

Fonte: www.leggo.it