Manifestazione contro il razzismo (Getty Images)

Nell’ambito di un’operazione denominata Stormfront II avviata dalla Digos di Roma in collaborazione con la Polizia Postale, questa mattina sono in atto 35 perquisizioni nei confronti di altrettante persone in 22 province italiane.

L’indagine ha mirato ad individuare i componenti di un possibile forum razzista: la polizia ha identificato alcuni autori che hanno contribuito a diffondere sulla rete idee fondate sull’odio razziale ed etnico e ad incitare atti di discriminazione e di violenza per motivi razziali ed etnici.

Come riporta l’Agi, nel novembre del 2012, 4 persone furono arrestate ed era stato chiuso il sito Stormfront perché istigava all’odio razziale.

Redazione