Usa: anche il New Mexico legalizza le nozze gay

Omosessualità (Getty images)

Il New Mexico è il 17° Stato Usa a legalizzare i matrimoni tra omosessuali. La decisione è arrivata in questo caso non in via legislativa, ma per via giudiziaria. La Corte Suprema dello Stato ha infatti stabilito che negare la licenza di matrimonio a coppie dello stesso sesso è incostituzionale.

Gli Stati Usa dove è consentito il matrimonio tra omosessuali, oltre al New Mexico, sono la California, il Connecticut, il Delaware, le Hawaii, l’Illinois l’Iowa, il Maine, il Maryland, il Massachusetts, il Minnesota, il New Hampshire, il New Jersey, lo Stato di New York, il Rhode Island, il Vermont, lo Stato di Washington, ai quali si aggiunge il District of Columbia, dove si trova la capitale Washington.

Redazione