Nuova forte scossa di terremoto sui Monti del Matese

terremoto sisma
Sismografo (getty images)

Una nuova forte scossa di terremoto ha colpito la zona dei Monti del Matese al confine tra Campania e Molise. La scossa, di magnitudo 4.2 è stata registrata dall’Ingv alle ore 8:12 con epicentro vicino ai comuni di Castello del Matese e Gioia Sannitica, in provincia di Caserta, Cusano Mutri e Faicchio, in provincia di Benevento. La profondità del sisma è stata di 11,1 chilometri.

Un’altra scossa, di magnitudo 2.6 si è verificata pochi minuti dopo, alle 8:21. Quindi un’altra più forte alle 8:55, questa volta di magnitudo 3.7, sempre tra le province di Caserta e Benevento, ad una profondità di 17,9 km.

Altre tre scosse, due di magnitudo 2.1 e una di magnitudo 2.5 sono state registrate rispettivamente alle 10, alle 10:27  e alle 11:11 nella stessa zona.

Redazione