Domani è il “Safer Internet Day”, per uso consapevole e positivo della rete

Giovane vietnamita su Internet (HOANG DINH NAM/AFP/GettyImages)
Giovane vietnamita su Internet (HOANG DINH NAM/AFP/GettyImages)

 

L’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza, Vincenzo Spadafora, ha indetto per domani il “Safer Internet Day“, una serie di iniziative di sensibilizzazione e comunicazione per promuovere un uso più consapevole e positivo della rete. “La Rete è un’opportunità, un universo sconfinato, non definibile. Mille le potenzialità positive, ma anche i pericoli. Non a caso per il Safer Internet Day, che si celebrerà domani, si è pensato di sensibilizzare ragazzi, adulti, giovanissimi, istituzioni, industrie per rendere Internet sicuro. Non solo: si chiede che tutti assumano la responsabilità perché ciò si avveri” ha detto Spadafora per presentare la sua idea.

Domani il Garante sarà presente all’evento organizzato a Roma dal Safer Internet Day italiano, coordinato dal Miur. L’occasione è utile anche per il lancio della campagna “Se mi posti ti cancello”, che quest’anno richiama gli utenti all’assunzione di responsabilità a tutti i livelli per fare di internet un luogo più sicuro e frequentabile da tutte le fasce di età, allo slogan di “Let’s create a better Internet together”. Quale modo migliore per usare proprio la potenza virale del web per diffondere il proprio messaggio? Spadafora ha scelto infatti l’ hashtah #facciamorete per attirare l’attenzione su questi temi, ed alcuni personaggi dello spettacolo e della cultura hanno già aderito: da Al bano, al ballerino Kladi, agli scrittori Maurizio De Giovanni e Gennaro Matino.

Ciascuno dei personaggi coinvolti ha autoprodotto un video per promuovere la propria idea di uso consapevole e positivo della rete. Tutti quelli raccolti saranno diffusi da oggi sul canale Youtube del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza e sui social network dei testimonial e del Garante, così da ricevere ulteriori contributi e punti di vista arricchenti dagli utenti o da altri testimonial. Oltre a #facciamorete, anche #sid2014 sarà pagina ufficiale del “Safer Internet Day”.

 

Redazione