Paolo Bonaiuti pronto a salutare Forza Italia e Silvio Berlusconi

Paolo Bonaiuti e Silvio Berlusconi (Getty Images)
Paolo Bonaiuti e Silvio Berlusconi (Getty Images)

Lo storico portavoce di Silvio Berlusconi, Paolo Bonaiuti sembra ormai deciso a lasciare Forza Italia scendendo dalla barca della nuova impresa del Cavaliere di cui per anni è stato fedele sostenitore per approdare in seno all’entourage del Nuovo Centrodestra. Sembra infatti che il partito di Angelino Alfano gli abbia offerto un incarico come responsabile della comunicazione e, dopo la messa a margine inevitabilmente causata dalla scelta di Berlusconi di escluderlo dall’Ufficio di Presidenza forzista, Bonaiuti potrebbe essere propenso ad accettarlo.

Le cause del divorzio tra l’ex sottosegretario e il leader di Forza Italia non sono state esplicitate e potrebbero essere riconducibili a svariati fattori oltre a quello già citato dell’emarginazione dalla direzione del partito. Non da ultima sarebbe da considerare l’ipotesi di una scelta ponderata coincidente con la parabola discendente che in queste ore sta interessando Berlusconi e i suoi, ormai terzo partito (dopo il Movimento 5 Stelle) in base ai sondaggi, costretti a dover gestire la pesante condanna della propria figura carismatica scaturita nelle ultime ore in una pena da scontare ai servizi sociali.

 

Redazione online