La Campari compra lo storico amaro Averna

Bottiglie di Campari ( Jesse Grant/Getty Images for Campari)
Bottiglie di Campari ( Jesse Grant/Getty Images for Campari)

Il gruppo Campari, produttore dello storico liquore rosso da aperitivi, acquisterà il 100% della società dei Fratelli Averna, produttrice del famoso amaro siciliano. Per l’operazione è stato raggiunto un accordo su 103,75 milioni di euro, di cui un prezzo da 98 milioni e un debito finanziario netto da 5,75 milioni di euro. L’acquisto verrà concluso il 3 giugno prossimo.

Il gruppo Averna possiede il marchio dell’amaro Averna, il secondo più venduto in Italia e uno dei più conosciuti e apprezzati nel mondo. Tra gli altri prodotti della società ci sono l’amaro Braulio, a base di erbe e diffuso nell’Italia del Nord, la Limoncetta, un liquore dolce naturale ricavato dalla scorza di limone, e la Grappa Frattina. Acquistando il gruppo Averna, la Campari entra così anche nel settore delle grappe.

Redazione