Ucraina, Iatseniuk: “Mosca vuole terza guerra mondiale”

Ucraina (Getty images)
Ucraina (Getty images)

La Russia “vuole la terza guerra mondiale”. Lo ha affermato con fermezza il premier ucraino ad interim, Arseni Iatseniuk, citato dall’agenzia Interfax. “Tentativi di aggressione militare sul territorio ucraino da parte della Russia – ha detto Iatseniuk – porteranno a un conflitto armato nello spazio europeo. Il mondo non ha dimenticato la seconda guerra mondiale e la Russia vuole già iniziare la terza. Tutta la responsabilità per l’aggressione sul territorio ucraino e per la minaccia alla stabilità e alla sicurezza internazionali – ha concluso il premier ucraino – è della Russia”.
Arsen Avakov , ministro dell’Interno ucraino, poco prima che parlasse il Premier aveva annunciato che l’operazione militare contro i filorussi “prosegue” nel sud-est dell’Ucraina.  “I terroristi (così il governo di Kiev definisce gli insorti, ndr) hanno interesse a stare sul chi vive 24 ore su 24 – ha detto Avakov -, la popolazione pacifica non ha nulla da temere”.

 

Redazione online