Cassino, commemorazioni al cimitero del Commonwealth: principe Harry incontra i veterani della battaglia

Principe Harry alla commemorazione delal Battaglia di Montecassino al cimitero del Commonwealth (Getty images)
Principe Harry alla commemorazione delal Battaglia di Montecassino al cimitero del Commonwealth (Getty images)

Il principe Harry prosegue la sua visita a Cassino, nell’ambito delle commemorazioni del 70esimo anniversario della Battaglia di Montecassino.

Infatti, il principe del Galles giunto a Roma nella tarda serata di sabato, prendendo parte ieri alle celebrazioni delle vittime polacche e neozelandesi, alla presenza del premier polacco Donald Tusk e del sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano, oggi si è recato al cimitero del Commonwealth di Cassino dove incontra anche i veterani che combatterono a Cassino ed in altri luoghi durante la campagna d’Italia.
Harry è stato accolto dal sindaco di Cassino ed è andato a firmare l’albo d’onore, alla presenza di veterani di guerra, autorità e civili.

La cerimonia al cimitero del Commonwealth è tenuto dal reverendo Jonathan Woodhouse, Chaplain General British Army, e Jonathan Boardman, arcidiacono di Italia e Malta.
Presenti tra gli altri anche l’ambasciatore britannico e quello americano, rispettivamente Christopher Prentice e John Phillips, ma anche Lord Astor, sottosegretario di Stato e portavoce della Camera dei Lord in materia di Difesa.

Il principe Harry dopo le celebrazioni di ieri a Cassino si è recato al Maxxi di Roma per visitare la mostra “Great Britain in Rome”.
Al suo arrivo Harry è stato accolto da una lunga fila di bambini delle scuole internazionali con i quali si è soffermato a parlare.

Al Maxxi, il principe ha anche illustrato il progetto per il padiglione della Gran Bretagna ideato per l’esposizione universale a Milano nel 2015 (Expo 2015).
“Mi auguro che l’Expo 2015 possa far capire che è il momento di agire ora tutti insieme prima che sia troppo tardi” sulla sostenibilità e lo sviluppo, ha detto Harry al Maxxi .

Redazione

LEGGI ANCHE:
Commemorazione Battaglia di Monte Cassino: partecipano il Principe Harry e il premier polacco Tusk