Gran Premio del Canada fantastico ed emozionante. La Formula Uno rinasce

Felipe Massa (Getty Images)
Felipe Massa (Getty Images)

E’ terminato da un mminuto il Gran Premio del Canada di Formula Uno, il settimo appuntamento della stagione. Gran Premio ricco di colpi di sorpresa fino all’ultimo giro. Come al solito le Mercedes di Hamilton e Rosberg sono partite di gran carriera ed erano avviate al solito duetto fino all’ultimo giro per aggiudicarsi il primo posto. Senonché Lewis Hamilton a metà gara ha avuto un problema e si è dovuto ritirare. Il suo compagno Rosberg ha rischiato la stessa sorte, perchè per alcuni giri ha rallentato facendo pensare di dover chiudere anche lui la gara prima del previsto. Ma è comunque stato raggiunto dagli altri. La gara è stata fino all’ultimo accesissima con un finale bellissimo, pieno di sorpassi tra un numero incredibile di macchine vicinissime una dietro l’altra. Grande protagonista della gara è stato l’ex ferrarista Felipe Massa, che, grazie alla velocità e alla tenuta della sua Williams è riuscito a fare una gara capolavoro rimontando in continuazione e facendo il giro record. Ultimi 4 giri con Rosberg in testa, seguito a ruota da Ricciardo, Perez, Vettel e Massa. Non si era mai visto un GP così altalenante ed emozionante. Al penultimo giro Ricciardo su Red Bull è riuscito a superare la Mercedes di Rosberg, riuscendo in un miracolo veramente inaspettato fino al Gran Premio precedente. All’ultimo giro Massa ha avuto una collisione con Perez ed è andato a sbattere violentemente contro il guard rail. Classifica finale del Gran Premio del Canada: primo Ricciardo, secondo Rosberg, terzo Vettel, quarto Button, sesto Alonso.

Redazione Online