Eurostat: disoccupazione eurozona stabile all’11,6% a maggio

La sede della Commissione Europea a Bruxelles (Foto: GEORGES GOBET/AFP/GettyImages)
La sede della Commissione Europea a Bruxelles (Foto: GEORGES GOBET/AFP/GettyImages)

Mentre la disoccupazione cresce in Italia, nell’Eurozona a maggio si mantiene stabile all’11,6% rispetto al mese di aprile, mentre su base annua è in calo (a maggio 2013 era infatti al 12%). Lo comunica Eurostat. Il dato rimane comunque alto e con l’inflazione allo 0,5% non rappresenta certo un buon segnale per l’economia della zona euro, che vede la ripresa economica procedere a gran fatica.

Per quanto riguarda l‘Unione Europea a 28 Paesi, il tasso di disoccupazione di maggio si attesta al 10,3%, in leggero calo dal 10,4% dello scorso aprile e dal 10,9% di maggio 2013.

Redazione