Del Rio al Wall Street Journal: “Stiamo affrontando uno ad uno i problemi dell’economia. Ci vorrà molto tempo”

 

Graziano Delrio (Getty images)
Graziano Delrio (Getty images)

Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio non ha fretta, o meglio dice chiaramente al Wall Sreet Journal che è inutile averne perché i miracoli non si possono fare «Stiamo affrontando, una a una, le principali cause della mancanza di competitività dell’Italia: le inefficienze della pubblica amministrazione, i tempi lunghi del sistema giudiziario e un regime fiscale oppressivo. Per molte delle nostre misure servirà del tempo prima che possano dare frutti». Dunque risultati “sul lungo periodo” non prima con i risparmi di spesa che “aiuteranno a sostenere l’economia stimolando la domanda interna”. Il sottosegretario rassicura sul rischio di nuove tasse : «Questo esecutivo ha scelto di non aumentarle tasse, mai, e resterà fedele al suo impegno. Se serviranno altri sacrifici chiederemo di farli alla pubblica amministrazione. I piani del governo Renzi per liberare risorse attraverso tagli al settore pubblico sono in corso. Una cosa è identificare i principali tagli di spesa, un altro è farli – spiega il sottosegretario – ma siamo sicuri che riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi».

Redazione