Scontro tornado, il cordoglio di politica e istituzioni

Tornado
Tornado

Dopo il ritrovamento dei resti di Mariangela Valentini, l’ultimo militare e unica donna ancora disperso nello scontro tra i due tornado avvenuto nei giorni scorsi sui Monti della Laga, nell’ascolano, il mondo politico si è unito intorno alle proprie Forze Armate, manifestando cordoglio per questo tragico evento. Il Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, ha inviato al Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, un messaggio: “Il tragico incidente aereo in cui hanno perso la vita il Capitano Mariangela Valentini, il Capitano Alessandro Dotto, il Capitano Giuseppe Palminteri e il Capitano Paolo Piero Franzese, mentre erano impegnati in attività addestrativa, ha destato profonda commozione in tutto il paese”.

“In questa triste circostanza, voglia rendersi interprete presso l’Aeronautica Militare e le famiglie dei quattro ufficiali dei miei sentimenti di cordoglio, solidarietà e intensa partecipazione al dolore dei congiunti”, ha aggiunto il presidente della Repubblica. Cordoglio espresso anche dal ministro della Difesa, Roberta Pinotti: “Ai familiari degli ufficiali Mariangela Valentini, Alessandro Dotto, Paolo Piero Franzese e Giuseppe Palminteri in questo terribile momento di cordoglio va il sentimento di vicinanza di tutti gli uomini e le donne della Difesa e mio personale. Sono vicina all’Aeronautica, che vive questo tristissimo momento di lutto condiviso da tutte le Forze Armate”.

Redazione online