Maltempo (Getty Images)

Maltempo (Getty Images)

“Siamo in contatto con i rappresentanti delle Istituzioni pugliesi, ed è già iniziato con la Regione e con il Presidente Vendola, anche nella sua veste di Commissario di Governo contro il dissesto idrogeologico, il lavoro di verifica delle cause e delle opere urgenti da realizzare”, così Erasmo D’Angelis, Coordinatore della Struttura di missione del Governo contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche ha sottolineato la stretta vicinanza nei confronti delle popolazioni colpite dai nubifragi sul Gargano.

“La nuova emergenza nel Foggiano e il dolore per le vittime, per le sofferenze e i molti danni indica la necessità di fare in fretta e recuperare ed investire subito ingenti risorse in prevenzione: è questo l’approccio del Governo Renzi”, è l’impegno del delegato dell’esecutivo, che poi aggiunge: “Lavoreremo insieme alla Regione Puglia, sapendo anche che è la prima in Italia per impegno dei fondi regionali per il dissesto idrogeologico considerati giustamente prioritari e fuori dai vincoli del patto di stabilità ed è fra le prime per capacità di spesa dei fondi erogati per opere di difesa contro frane e alluvioni”.

“Per la prima volta dopo decenni, la difesa dalle alluvioni e il contrasto al dissesto idrogeologico in Italia è un’opera pubblica prioritaria”, spiega ancora De Angelis, promettendo che “il decreto ‘Sblocca Italia’ creerà le condizioni strutturali e finanziarie per voltare pagina” e concludendo: “Il dissesto, infatti, non solo uccide e devasta territori ma aumenta il debito pubblico. Solo negli ultimi 7 mesi i nubifragi e gli allagamenti hanno causato vittime e sfollati e prodotto 3.4 miliardi di danni e devastazioni”.

“La mia più sentita vicinanza alla popolazione della provincia foggiana, in queste giorni duramente colpita dal maltempo” viene espressa dal deputato del Pd Dario Ginefra, il quale ribadisce “la mia profonda gratitudine nei confronti del difficile lavoro portato avanti dalle squadre di soccorso”. Infine, il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha sottolineato di seguire con attenzione “l’evolversi dell’emergenza in provincia di Foggia, interessata da una pesante ondata di maltempo”, dopo aver avuto “un colloquio telefonico con il Presidente della Regione Nichi Vendola e con il prefetto di Foggia Luisa Latella”.

Redazione online