Sci, che sfortuna Dominik Paris: secondo 4° posto consecutivo

Dominik Paris (getty images)
Dominik Paris (getty images)

Non è cominciata in maniera fortunata la stagione di Sci Alpino per i colori azzurri e soprattutto per Dominik Paris, che nelle prime due gare di discesa libera ha chiuso in entrambe al quarto posto, ai piedi del podio. Dopo Lake Louise del 29 Novembre, un altro quarto posto per lo sciatore di Merano nella gara di ieri a Beaver Creek, seconda prova della Coppa del Mondo. 1’40″86 il tempo di Paris, con un ritardo di 69 centesimi dal vincitore Kjetil Jansrud, al terzo successo consecutivo (1’40″17 il suo tempo) se consideriamo anche il SuperG. Secondo lo svizzero Beat Feuz e Terzo lo statunitense Steven Nyman.

Gli altri italiani Werner Heel e Peter Fill hanno chiuso decimi con lo stesso tempo (1’41″36). Christof Innerhofer e Silvano Varettoni, i restanti azzurri, hanno disputato una gara molto negativa, fuori dalla top 20 e con distacchi altissimi da Jansrud. Il norvegese ora comanda la classifica generale con 316 punti davanti all’austriaco Marcel Hirscher, fermo a quota 180.

MO