Veglia in casa di Mango, malore mortale per il fratello dell’artista

Il cantautore Mango (Giuseppe Cacace/Getty Images)
Il cantautore Mango (Giuseppe Cacace/Getty Images)

Tragedia senza fine in casa Mango: sabato sera la morte del noto artista, colpito da infarto a Policoro, in provincia di Potenza, mentre era su un palco e si stava esibendo interpretando “Oro”, il brano scritto per lui da Mogol che un trentennio fa lo fece conoscere al grande pubblico. E’ di pochi minuti fa, invece, la notizia che il fratello maggiore di Pino Mango, Giovanni, è stato colpito da un infarto ed è morto all’ospedale di Lagonegro, sempre in provincia di Potenza, dove era stato trasportato d’urgenza dopo essere stato prontamente soccorso da alcuni operatori dell’associazione “Humanitas”.

Secondo la ricostruzione, il fratello maggiore dell’artista si trovava nella villa di Mango e stava partecipando alla veglia funebre, quando il suo cuore non ha retto. Per domattina, intanto, sono stati fissati i funerali del celebre cantante lucano.

 

GM