Calcio, schiaffo a uno steward: Garcia rischia tre turni. E Allegri…

Rudi Garcia (Getty Images)
Rudi Garcia (Getty Images)

Il dopo partita di Genoa-Roma è stato molto movimentato, sia sul campo che fuori. I giocatori e i dirigenti del club ligure non sono rimasti soddisfatti dell’arbitraggio del direttore di gara Banti e l’hanno manifestato al termine della gara. Ma anche in casa Roma c’è stata un po’ di tensione, sia col pubblico di Marassi, sia con alcuni steward dello stadio genovese. Ed è proprio con uno di questi che ha avuto una discussione anche il tecnico dei giallorossi Rudi Garcia. Secondo quanto raccontato dal quotidiano La Stampa, il francese avrebbe dato uno schiaffo, o almeno avrebbe tentato di farlo, a un addetto del campo. La scena è stata vista da molti e potrebbe essere arrivata anche all’orecchio del Giudice Sportivo che ora indagherà meglio sull’accaduto e se appurerà che il fatto è davvero accaduto potrebbe infliggere una squalifica allo stesso Garcia di due o tre turni. Nel mezzo anche un dito medio di Holebas al pubblico e una bottiglietta che ha colpito il braccio di Strootman al rientro negli spogliatoi.

Ma anche in casa Juventus c’è da fronteggiare un possibile provvedimento verso il tecnico Max Allegri. Al termine della gara, con l’arbitro Doveri nel mirino per aver dato solo tre minuti di recupero (peraltro chiusi con 10 secondi d’anticipo), l’allenatore bianconero avrebbe prima rivolto frasi pesanti all’indirizzo dell’arbitro e poi anche al quarto uomo. Allegri se la dovrebbe comunque cavare con un solo turno di squalifica.

MO