Ospedale di Pistoia, si rovescia tanica di acido: malori per 10 persone

Pronto soccorso (Elisabetta Villa/Getty Images)
Pronto soccorso (Elisabetta Villa/Getty Images)

Pistoia. Irritazione agli occhi, alle mucose nasali e bruciore alla gola per una decina di persone fra medici, infermieri e anche due pazienti all’ospedale San Jacopo di Pistoia.

Il tutto è accaduto lo scorso venerdì 12 dicembre ma è stato reso noto solo oggi, martedì 16. A causare i malesseri sarebbe stata una dispersione di acido paracetico fuoriuscito da una tanica all’interno del polo endoscopico dell’ospedale San Jacopo.

“Sia il personale che i pazienti sono stati accompagnati al pronto soccorso e qui prontamente valutati e assistiti. Gli operatori che avevano accusato lievi malori e malessere sono stati dimessi con tre giorni di prognosi”. È quanto si legge in una nota dell’Asl 3 di Pistoia, in merito alla fuoriuscita di acido peracetico venerdì scorso da alcune taniche conservate nel deposito del polo endoscopico dell’ospedale San Jacopo.

 

MD