I rimedi naturali contro i metalli pesanti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:02

aglioCi sono delle sostanze con cui conviviamo quotidianamente a causa della composizione di molti organismi viventi, ed anche del nostro stesso corpo, parliamo dei metalli pesanti. Molti di questi sono molto tossici, e possono essere letali per l’uomo fino a portarlo alla morte.

In un rapporto del 1979, l’Ente Governativo Americano per la Protezione dell’Ambiente affermava che i metalli tossici rappresentano un grave problema per i Paesi Industrializzati, in quanto largamente utilizzati in tutte le attività produttive, dall’agricoltura all’industria, al terziario avanzato ,ed oggi dopo tantissimi anni arrivano conferme ancora più preoccupanti. I metalli pesanti sono ovunque e ne mangiamo in quantità senza rendercene conto.

Questi metalli possono causare allergie, intolleranze e intossicazioni, possono essere considerati cancerogeni e interferire addiritttura con i nostri geni. Entrano a contatto con il nostro organismo attraverso cibi e aria. Ma dopo tutte queste catastrofiche notizie, vediamo alcuni validi consigli per disintossicarsi il più possibile da questi metalli pesanti:

Zeolite

La Zeolite è un minerale di origine vulcanica ed è considerata un vero e proprio spazzino dell’organismo.  Spesso viene utilizzata negli apparecchi ionizzatori e alcalinizzatori per purificare l’acqua. Trenta minuti prima dei pasti, un cucchiaino di questa polvere magica potrebbe aiutare il nostro corpo a disintossicarsi.

Clorella

L’alga clorella vive nelle acqua dolci. Aiuta a espellere dal corpo tutte le sostanze tossiche come i metalli pesanti ed è molto efficace per la depurazione dell’organismo. In erboristeria sotto forma di integratore naturale alimentare in capsule.

Coriandolo

Il coriandolo, ben noto come prezzemolo orientale o cinese, svolge un’azione chelante nei confronti dei metalli pesanti. Utile per pulire il corpo dal mercurio,  metallo che può causare danni al Dna. Utile anche contro cadmio, piombo e alluminio presenti nelle ossa o nel sistema nervoso.

Curcuma

La curcuma è una spezia straordinaria, di origine orientale è molto preziosa e ricca di proprietà benefiche. Ha la fantastica proprietà di purificare l’organismo dalle tossine, dai metalli pesanti e dagli agenti inquinanti, inoltre purifica il sangue, facilita la digestione e la depurazione dell’organismo. Abbinata allo zenzero diventa davvero la regina delle spezie purificatrici.

Aglio

L’aglio è più di un alimento, è un vero e proprio medicinale naturale. Ottimo per purificare il sangue e migliorare la circolazione, respinge le tossine dal corpo per via del suo contenuto di zolfo. Contiene tantissimo selenio bioattivo buono per proteggerci dalla tossicità del mercurio.

Acqua e limone

Bere acqua e limone la mattina presto permette di compiere una profonda pulizia del nostro organismo, favorendo l’eliminazione delle tossine e dei metalli pesanti. Questo rimedio naturale rafforza il sistema immunitario e regola il metabolismo.

Bentonite

La bentonite è una argilla conosciuta da secoli per le numerose proprietà curative. Utile per assorbire virus e tossine, contiene ioni negativi, sarebbe in grado di attirare le tossine, cariche positivamente.

Omega-3

L’assunzione di integratori e di alimenti ricchi di omega-3 è considerata utile per aiutare il nostro organismo a depurarsi dai metalli pesanti. Gli omega 3 però sono presenti nei pesci, che a loro volta (soprattutto quelli di grossa taglia” sono “portatori” di metalli pesanti. Pertanto si può ricavare Omega 3 in erboristeria o dai semi di lino, nelle noci e nell’olio di lino.

Giovanni Remigare