“Belen? E’ una strega cattiva”

Belen Rodriguez (TIZIANA FABI/AFP/Getty Images)
Belen Rodriguez (TIZIANA FABI/AFP/Getty Images)

Le polemiche con Manuel Pecchenini, il disabile insultato attraverso il suo account Twitter, che poi ha sostenuto essere stato hackerato, non sono bastate a Nina Moric, che ai microfoni della trasmissione radiofonica ‘La Zanzara’ ne ha dette di tutti i colori a Belen Rodriguez. L’esordio dell’ex moglie di Corona non lascia spazio alle interpretazioni: “Belen? L’ho chiamata ‘viado’. È un trans e basta e mi scuso coi viados e i trans per averli paragonati a lei”.

“Di Belen non me ne frega niente, non è una bella persona come voi tutti pensate”, ha insistito Nina Moric, che ha poi rivelato un particolare di quando la Rodriguez viveva insieme a Corona e con loro c’era il figlio della coppia: “Quando era con mio figlio girava per casa nuda, Carlos ha avuto gli incubi da quando aveva cinque anni, lei mi minacciava di morte e di portarmi via mio figlio, ma stiamo scherzando? Deve stare zitta, è una strega cattiva e prima o poi verrà fuori”.

Nina Moric ha poi troncato la conversazione quando il conduttore della trasmissione, Giuseppe Cruciani, le ha chiesto come mai non fosse andata a trovare l’ex marito nella comunità di Don Mazzi dove è ospite dopo la scarcerazione.

GM