Perché queste persone ridono tanto? Il motivo è straordinario

sosia aereo
I sosia brindano all’incontro (dal web)

Chi li ha incrociati avrà pensato di vederci doppio. I protagonisti di questa storia, invece, avranno creduto di avere le visioni o di trovarsi davanti a uno specchio. Neil Thomas Douglas, un fotografo in viaggio su un volo da Glasgow a Galway per un matrimonio, ha trovato un altro passeggero seduto al suo posto. Uno scambio di sedile può capitare ma la cosa straordinaria è che l’uomo era…il suo sosia. I due, tra le risate di tutto l’aereo, si sono scattati un selfie, diventato virale. All’arrivo in Irlanda, il trionfo delle coincidenze: i due uomini avevano prenotato lo stesso albergo e la sera dell’arrivo si sono ritrovati nello stesso pub. A chiudere la bizzarra giornata ci ha pensato il web. Lee Beattie, amica della moglie di uno dei due sosia, ha postato il selfie dei due e, poco dopo, è arrivata la foto di un terzo uomo identico ai gemelli volanti. Quando si dice…il caso.

L. B.