Il gatto con tre orecchie cerca casa – VIDEO

Il gatto con tre orecchie che cerca casa
(Facebook)

Un gatto randagio girovagava per le strade di  Norfolk  in Inghilterra quando  è stato preso in custodia da un rifugio locale, il Feline Care Cat Rescue. I volontari dopo averlo portato al centro hanno notato un qualcosa di particolare nell’animale. Il felino, a cui è stato dato il nome di Brian, presentava tre orecchie. Questa caratteristica è dovuta a una patologia rara, un difetto genetico dalla nascita che provoca una malformazione durante lo sviluppo nel grembo materno, ma per nulla rilevante sulla conduzione di una vita normale. Il simpatico gattino avrà circa 8 anni e non si sa se si tratti di un randagio oppure di un esemplare domestico fuggito. Gode comunque di buona salute e,  nonostante questo suo piccolo difetto, potrebbe trovare facilmente un proprietario. Molly Farrar,  direttore del rifugio, ha detto al riguardo: “Abbiamo curato molti gatti con un occhio solo, sei dita per zampa, nonché diversi senza coda. Ma questo è il nostro primo gatto con tre orecchie. È ovviamente molto riconoscibile con il suo orecchio extra, quindi qualcuno potrebbe identificarlo”. Nella fotografia condivisa sulla pagina  Facebook del centro si può notare il terzo orecchio sul retro di quello di sinistra; un orecchio che secondo i veterinari non avrebbe alcuna funzionalità uditiva. La storia di Brian ha fatto il giro del mondo tanto che gli utenti dei social lo hanno ribattezzato “Spok”  in onore di Star Wars. I  volontari sperano di trovargli presto una famiglia che lo accolga nonostante questo piccolo difetto.

Brunella Rossi

https://www.youtube.com/watch?v=iWYiQ0WMyLo