Serie A, Giuseppe Rossi lascia la Fiorentina, ma rimane in Italia

Giuseppe Rossi (getty images)
Giuseppe Rossi (getty images)

Giuseppe Rossi e la Fiorentina, un matrimonio destinato a finire presto, forse già nel mercato di gennaio. Pepito non riesce a tornare lui e il mister dei viola Paulo Sousa sembra non volerlo o non poterlo più aspettare. Dopo alcune chance che gli ha concesso da titolare, ultimamente si è visto poco anche a gara in corso. L’ultimo infortunio dello scorso anno sta lasciando ancora una volta il segno. ”Avevo già quattro attaccanti, non potevo giocare con cinque”, la spiegazione di Sousa al perché contro il Carpi non c’è stato spazio dal primo minuto per Rossi.

L’ipotesi del prestito a gennaio si sta facendo sempre più strada, un prestito in Serie A e col Bologna in pole position. E’ questo lo scenario che presenta La Gazzetta dello Sport. Rossi con Destro, questa l’idea del club rossoblu. E Donadoni sarebbe ben contento di averlo alle sue dipendenze. La Fiorentina così spera in una sua ripresa definitiva e il Bologna avrà più o meno gratis uno dei più grandi talenti del nostro calcio.

M.O.