Ustionato sotto la doccia: in agonia per due settimane

Box doccia (Instagram)
Box doccia (Instagram)

E’ deceduto nel reparto grandi ustionati dell’ospedale Bufalini di Cesena, un 94enne originario di Castelbellino, comune di circa 5mila abitanti nell’anconetano, il quale la sera del 15 gennaio, mentre si stava facendo la doccia, si è ustionato le gambe con l’acqua bollente; in base a quanto si apprende, l’anziano è stato improvvisamente colto da un malore e non è riuscito a chiudere il rubinetto, restando troppo tempo sotto il getto della doccia.

Nonostante i successivi soccorsi, il trasporto in ospedale e il trasferimento nel reparto ustionati purtroppo l’anziano è morto dopo due settimane di agonia. Le ferite riportate e l’età avanzata dell’uomo infattti hanno fatto sì che un banale incidente domestico si trasformasse in tragedia. Giovedì sera, infatti, il pensionato è venuto a mancare e la sua salma è stata già restituita alla famiglia, per i funerali che si sono tenuti in queste ore.

GM