Marica Callegaro (Facebook)

Marica Callegaro (Facebook)

Si è spenta la sera di Pasqua, per un tumore che non le ha lasciato scampo, Marica Callegaro, 29 anni, giovane mamma cresciuta a Lusia, in provincia di Rovigo, poi trasferitasi a Lendinara assieme al marito Stefano Casonato. Aveva lavorato alla Idb (Industria Dolaciaria di Badia Polesine) e fino all’ultimo ha lottato contro la malattia, ma si è dovuta arrendere. I funerali della giovane donna si sono celebrati ieri nella chiesa di Lusia e in tantissimi hanno voluto esserci.

Sul profilo Facebook della donna, dopo il suo decesso, è comparso questo messaggio: “Per chi voglia o abbia la possibilità di voler stare con me ancora un altro po’ per baci e bacetti vi aspetto Mercoledì 30 ore 16:00 in chiesa a Lusia. Vi aspetto tutti”. Messaggio a cui hanno risposto diversi utenti: “Quell’ultimo ciao che mi hai detto lo porterò sempre dentro al cuore, assieme al ricordo tuo e dei tanti bei momenti passati assieme”, scrive un’amica.

“Anch’io ci sarò Marica” – scrive un’altra amica – “A ricordarti sempre così allegra e piena di vita in ogni occasione…quando venivi a giocare con Valentina ai tempi della scuola…nelle passeggiate al campo scuola …e infine nella stessa stanza d’ospedale con Vale quando sono nati i vostri bimbi…mancherai a tutti…ora sorridici da lassù”.

GM