La passione per le moto gli costa la vita

Daniele Carrubba (Facebook)
Daniele Carrubba (Facebook)

Morto sul colpo dopo un incidente stradale con la sua moto, in via degli Orombelli, in zona Lambrate, a Milano: questa la tragica fine di un ventinovenne molto noto nella zona per il suo “Laboratorio meccanico”, Daniele Carrubba. Il giovane era molto noto perché un appassionato di motori, passione che aveva trasformato in lavoro e a testimoniarlo ci sono tantissime foto, postate anche su Facebook, in cui il 29enne è ritratto in compagnia di diversi veicoli a due ruote.

Secondo quanto ricostruito, forse per colpa dell’asfalto reso viscido dall’acqua, Daniele Carrubba si è schiantato contro una vettura in sosta. Sembra infatti che nessun altro veicolo sia rimasto coinvolto nell’incidente, almeno stando a quanto indicato dalla polizia locale, che si è recata sul luogo del sinistro mortale per i rilievi del caso. In ogni caso, per non lasciare adito a dubbi sulle cause della tragedia, si stanno guardando le telecamere della zona e sentendo i testimoni.

Sul posto sono arrivati i parenti e gli amici del ragazzo, residenti nel quartiere e una donna di 55 anni ha avuto un malore, quindi è stato soccorsa dal personale paramedico che nulla ha potuto fare per salvare la vita di Daniele Carrubba, il quale all’arrivo dei soccorritori era già deceduto.

GM