Un parto travagliato, poi la scioccante scoperta

Catherine Dell (foto dal web)
Catherine Dell (foto dal web)

Catherine Dell, neomamma inglese di 39 anni, ha scoperto di avere un terribile male durante il parto della sua bambina. La neonata non voleva infatti saperne di venire al mondo e la donna ha partorito dopo 38 ore di travaglio, peraltro costretta a un cesareo d’urgenza. Viste le complicanze, i medici hanno deciso di sottoporre la donna a una serie di analisi e test che hanno evidenziato un cancro al cervello di circa quattro centimetri, descritto come delle dimensioni di una palla da golf.

La 39enne ha spiegato al ‘Metro’: “Non ho mai avuto alcun sintomo, alcun problema. È stato terribile scoprirlo dopo la nascita di mia figlia, credevo che non ce l’avrei fatta”. Catherine Dell, di professione poliziotta, ha poi ricordato il lunghissimo travaglio prima del parto: “E’ stato straziante, faticoso, stressante e poche ore dopo aver subito un cesareo d’emergenza all’improvviso ho avuto una crisi violenta“.

“Ho faticato a farmi amare da mia figlia nel timore che stessi per morire e non potessi essere lì per lei”, ha aggiunto la donna, che è stata sottoposta a una lunga serie di terapie che le hanno provocato molti disagi, comprese le convulsione, ma che ora sta meglio e cerca di vivere con una certa normalità il suo rapporto con la figlioletta, che ha ormai compiuto due anni.

GM