Una grande campionessa dello sport italiano dice addio: ”Mi ritiro”

Olimpiadi (Photo by Buda Mendes/Getty Images)
Olimpiadi (Photo by Buda Mendes/Getty Images)

9 medaglie olimpiche di cui 6 ori, 46 medaglie tra Mondiali ed Europei di cui 29 d’oro. Un palmares straordinario. Una Campionessa fantastica che a 42 anni dice basta e si ritira dal mondo dello sport e della scherma. E’ l’azzurra più vincente della storia dello sport italiano. Parliamo di Valentina Vezzali, ovviamente. Questo per far capire quanto la schermitrice jesina mancherà allo sport italiano. Con le i in pedana la medaglia era assicurata. Già qualche tempo fa si era capito che questo sarebbe stato il suo ultimo anno, ma si pensava che chiudesse con le Olimpiadi di Rio. E invece così non sarà, visto che a Rio non ci sarà poichè non si è qualificata.

In realtà la sua ultima gara sarà proprio nei prossimi giorni e proprio a Rio, ma per i Mondiali, non per le Olimpiadi. In un video ha spiegato le ragioni del suo ritiro: ”Nella scherma oltre il senso della misura è fondamentale una buona scelta di tempo. C’è un tempo per tutto e credo che questo sia il giusto tempo per togliere la maschera, appendere il fioretto al chiodo ed avviare un nuovo inizio. La scherma è stata la mia vita, il fioretto mi accompagna da quando avevo poco più di sei anni ed insieme abbiamo condiviso emozioni, delusioni, medaglie, infortuni, lacrime di gioia e lacrime di rabbia”.

M.O.